Home Last News

Last News

L’Apu Oww cede alla distanza alla Tezenis (81-95)

L’Apu Oww cede alla distanza alla Tezenis (81-95)

Il parziale di 17-31 nell’ultimo quarto condanna l’Apu Old Wild West Udine alla sconfitta contro la Tezenis Verona nella seconda d’andata del girone est di serie A2 Old Wild West. Gli scaligeri passano con merito ai Rizzi, dimostrando di mantenere ben salde le due mani sul manubrio per tutta la lunghezza del match. Dimostrano sul campo, gli ospiti, i favori del pronostico assegnati sulla carta. E’ un derby Triveneto equilibrato fino alla conclusione del terzo periodo. Poi, nel cuore dell’ultimo quarto, Verona dà la spallata decisiva producendo un parziale di 0-13 (dal 73-75 al 73-88) che decide il lunch match...

Le istruzioni per l’uso di Apu Oww – Verona

Le istruzioni per l’uso di Apu Oww – Verona

E’ un mezzogiorno di fuoco quello che attende l’Apu Old Wild West domenica al PalaCarnera. E’ in arrivo la Tezenis Verona, la corazzata del girone est per una seconda giornata di serie A2 da fare tremare i polsi: arbitri Caforio, Centonza e Patti. Appuntamento, quindi, alle 12 ai Rizzi. Sia le casse che i cancelli dell’impianto udinese apriranno alle 11. Al PalaCarnera si va verso il primo sold-out della stagione in occasione del debutto casalingo di capitan Cortese e compagni. A poche ore dal derby Triveneto, tocca a coach Alessandro Ramagli e a Vittorio Nobile presentare questa sfida. Alessandro Ramagli...

Michele Antonutti mercoledì sarà ospite di Udinese Tv

Michele Antonutti mercoledì sarà ospite di Udinese Tv

Sarà il “cigno di Colloredo”, Michele Antonutti, l’ospite bianconero mercoledì alle 21 nella nuova puntata di Basket Tonight in onda su Udinese Tv e in streaming su www.udinese.it. Il rotocalco cestistico sarà come sempre condotto da Jacopo Romeo. Si parlerà del blitz di Roseto e del prossimo turno quando domenica, alle 12, arriverà Verona al PalaCarnera per un derby Triveneto che si preannuncia molto combattuto.

L’Apu Oww inizia vincendo a Roseto (74-87)

L’Apu Oww inizia vincendo a Roseto (74-87)

Inizia a Roseto il cammino dei ragazzi di Ramagli e inizia col piede giusto, nonostante l’assenza dell’infortunato Penna e la limitata disponibilità del claudicante Nobile. Bayehe fa subito capire ai bianconeri che non sarà una passeggiata e apre la sfida realizzando i primi tre punti dell’incontro. Udine fatica a trovare ritmo in fase offensiva e vede la via del canestro solo dalla lunetta dopo quasi tre minuti di gioco (5-2). Atletismo e dinamicità della Sapori Veri mettono Udine alle corde: Roseto vola sull’8-2 con una tripla Bayehe e poi sul 10-2 con il facile appoggio di Lattin. Un’altra tripla di...

Domenica comincia l’avventura dell’Apu Oww da Roseto: le istruzioni per l’uso

Domenica comincia l’avventura dell’Apu Oww da Roseto: le istruzioni per l’uso

Supercoppa archiviata e di conseguenza precampionato nel dimenticatoio perché da domenica si comincerà a fare sul serio. La nuova Apu Old Wild West Udine esordirà alle 18 a Roseto, su un campo storicamente caldo ed ostico: arbitri Gagliardi, Salustri e Bramante. Non proprio una trasferta dietro l’angolo per l’Apumania che comunque potrà seguire il match in diretta sul digitale terrestre di Udinews Tv, oltre alla consueta diretta audio su BH web radio. Tocca a coach Alessandro Ramagli e al “Cigno di Colloredo”, Michele Antonutti, presentare il debutto stagionale della truppa bianconera. Alessandro Ramagli (allenatore) – “I giovani di Roseto hanno...

L’Apu Old Wild West chiude quarta in Supercoppa LNP

L’Apu Old Wild West chiude quarta in Supercoppa LNP

Niente da fare per il terzo gradino del podio di Supercoppa. Udine e Scafati si giocano la finale di consolazione con ardore fino all’ultimo secondo, ma a spuntarla sono i campani, autori di una grande rimonta. I gialloblu partono forte con le bombe di Crow (saranno 21 alla fine) che sanciscono un parziale di 8-2 e continuano a schiacciare sull’acceleratore fino al timeout di Ramagli sul momentaneo 15-7. Fabi, con un gioco da tre punti, e Cromer, con un piazzato dall’area, accorciano il divario. La tripla di TJ Cromer firma il primo vantaggio bianconero al 7’ (16-17) e Zilli affonda...

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy