56 views

Le Women Apu vincono lo scontro al vertice con Roseto

2 Marzo 2024

Ancora una vittoria per le ragazze di coach Riga che al PalaCarnera davanti ad oltre 600 persone battono ARAN Cucine Panthers Roseto per 83-61.

Grandissima vittoria per le Women APU che battono ARAN Cucine Panthers Roseto nella ventunesima giornata del Girone B consolidando a tutti gli effetti il primo posto in classifica. Women Apu in campo con Miani, Bovenzi, Bacchini, Katshitshi e Cancelli per iniziare la gara con la squadra ospite subito a segno con Mattera. Replica Capitan Bacchini che concretizza una palla rubata per il pareggio Delser. Ancora Udine, che con un parziale aperto di altri 5 punti prende le distanze dalla formazione Abruzzese (7-2) andando a segno con Katshitshi, Cancelli e la stessa Bacchini. Continua la cavalcata bianconera, dopo i canestri di Cecili per gli ospiti, Miani, Katshitshi e Bacchini aumentano il divario con Roseto costretta a chiamare Time out a 5 min dalla fine della prima frazione di gioco (13-6). Cancelli subisce fallo e realizza dalla lunetta entrambi i tiri a sua disposizione, Maroglio risponde poi Katshitshi e Toure segnano sempre a gioco fermo, la tripla di Gregori ed il tap-in dello stesso numero 11 bianconero portano Udine in doppia cifra di vantaggio con Coach Buzzanca costretta ancora al time out (24-10). Sul finale di quarto Mattera e Bianchi realizzano spostando il tabellino sul risultato finale di 25-12. Roseto prova a ricostruire la sua partita dal secondo quarto, complice una Udine rientrata in campo con il freno a mano tirato. Gli ospiti recuperano a quattro minuti dal termine tutto lo svantaggio che avevano accumulato dimostrando di occupare non a caso, assieme alle bianconere le posizioni di vertice di questa classifica (30-29). Tocca a Bovenzi risollevare gli animi udinese, per lei 6 punti consecutivi che provano a riaccendere il motore Delser (36-31). Miani realizza da sotto, Toure fa 1/2 a gioco fermo poi ancora il numero 14 bianconero a segno con entrambi i tiri liberi quando manca meno di 1′ alla fine del secondo quarto, chiuso dai canestri di Cancelli e Bona. Le squadre rientrano negli spogliatoi sul punteggio di 42-34.

L’inizio del terzo quarto sembra una falsa copia del primo con la Delser che segna un canestro dopo l’altro incrementando costantemente il gap di vantaggio con Roseto (50-38). Capitan Bacchini e compagne tornate sulla doppia cifra di vantaggio conducono l’intera frazione che si conclude sul punteggio di 64-47. Nell’ultimo periodo le friulane non commettono l’errore due volte consecutivamente. Mettono con decisione le mani sul manubrio dell’incontro continuando a segnare (raggiungendo il massimo vantaggio di 22 punti) e stringendo le maglie in difesa, completando la bellissima festa del Carnera davanti ad una stupenda cornice di pubblico. Il risultato finale è di 83-61 per le nostre condottiere.

Women Apu Delser Crich Udine – ARAN Cucine Panthers Roseto 83-61

(25-12, 42-34, 64-47)

Tabellini

Women Apu Udine: Codolo N.E., Ceppellotti N.E., Bovenzi 14, Bacchini 16, Katshitshi 19, Miani 9, Shash 2, Cancelli 6, Agostini N.E., Bianchi 4, Casella N.E., Gregori 13. All. Massimo Riga

MARAN Cucine Panthers Rosetona Treviso: Aispurua 7, Resemini 2, Toure 7, Botteghi N.E., Sorrentino 6, Bona 14, Cecili 8, Miccio, Bardarè, Mattera 6, Maroglio 11 All. Maria Buzzanca

Arbitri: Michele Melai e Tommaso Rinaldi

(foto: Roberto Comuzzo)