75 views

Settore giovanile: la Eurizon Udine U15 approda all’Interzona con tre giornate d’anticipo

17 Aprile 2023

Nella mattinata di ieri è arrivato il 21esimo successo consecutivo in campionato per gli Under 15 di coach Antonio Pampani e dell’assistente Gabriele Tonelli. Risultato che però significa molto di più rispetto agli altri ottenuti, perché dà ai bianconeri la matematica qualificazione alla fase Interzona dell’Eccellenza. Dal 12 al 14 maggio la giovane Apu proverà a conquistare un pass per le Finali Nazionali in programma a Pescara (28 maggio – 4 giugno).

Grande soddisfazione nelle parole di coach Pampani, che ha visto al Palasport “Atleti Azzurri” del capoluogo giuliano una squadra unita e compatta sconfiggere l’Azzurra Trieste: “Ieri abbiamo fatto una buona partita per gran parte del tempo, andando sopra anche di venti punti; dopo un piccolo calo, siamo comunque riusciti a reagire e a ritrovare un buon vantaggio che ci ha concesso di vincere l’incontro. Abbiamo giocato bene insieme: questo è un grande risultato che premia non soltanto la singola squadra, ma l’intero settore giovanile e soprattutto tutti gli investimenti e il lavoro che la società sta portando avanti”.

Ultime tre giornate da affrontare quindi con la mentalità giusta per prepararsi al livello successivo: si torna in campo la prossima settimana con tutte le gare restanti concentrate nell’arco di quattro giorni. San Vito sarà la prima avversaria, lunedì alle 19.30 a Trieste.

Azzurra Trieste – Eurizon Udine U15 63-79
(14-17; 27-39; 42-61)
Azzurra Trieste: Colussi 19, Alessio, Roveredo, Donnarumma, Cingerla, Dallagiacoma, Messini 16, Luin ne, Feruglio 7, Norbedo 11, Privileggi Ghira, Bagordo 10. All. Toscano.
Eurizon Udine U15: Furlano 2, Giannino 31, Superina, Mariuzza, Guarneri ne, Bulfone, Domeneghini ne, Bjedov 14, Lugli ne, Nobile 15, Miceli 7, Facchin 10. All. Pampani.
Arbitri: Visintini e Gasparo
Note: Messini (Ts) fuori per cinque falli

(foto Lodolo)

Altri articoli

Scopri