Home Team Presentazione del ritiro precampionato

Presentazione del ritiro precampionato

Da sinistra, Truccolo, Micalich, Urbani e Barbina (foto Zamolo)

Questa mattina, presso la sala consiliare del comune di Gemona, è stato presentato il ritiro precampionato che l’Apu Gsa svolgerà nella località pedemontana.
A fare gli onori di casa, il sindaco Paolo Urbani. «Questa è una giornata importante per la nostra comunità – ha detto il primo cittadino gemonese – perché la tradizione cestistica a Gemona risale dagli anni Cinquanta e volevamo sottolinearla nel quarantennale della ripresa post terremoto del 1976. Gemona, nel corso di questi anni, ha voltato pagina. E’ la capitale della ricostruzione, ma ora anche dello sport e del ben stare grazie alle tante associazioni che operano sul territorio. Come il Gemona basket del presidente Alessandro Barbina con cui collaboriamo per l’organizzazione del ritiro dell’Apu Gsa a cui dico che si sentirà come a casa propria. Ringrazio il presidente Alessandro Pedone e il gm Davide Micalich che hanno subito aderito alla nostra proposta».
La parola è passata proprio a Barbina. «Chi mi conosce – ha affermato il numero uno della società gemonese – sa quanto amo la pallacanestro. Ho visto Micalich giocare a Gemona quando era giovane come me, quindi c’è una sorta di legame tra noi. Mi fa molto piacere che l’Apu Gsa abbia deciso di svolgere in ritiro da noi. Si tratta di un’iniziativa volta a sostenere una squadra che rappresenta il territorio friulano in serie A. Tutto il movimento udinese aveva bisogno di tornare ai livelli che li competono».
Chiamato in causa da Barbina, la palla è passata a Davide Micalich. «Porto i saluti del nostro presidente Alessandro Pedone – ha esordito il gm bianconero – che s’è dimostrato felicissimo di aderire a questa proposta. Per noi, venire a Gemona, è meraviglioso. Assieme a coach Lino Lardo abbiamo visitato gl’impianti sportivi che sono di primissimo livello. Simbolicamente parlando, il ritorno di Udine in A rappresentando il Friuli credo sia un segnale importante. Il sindaco Urbani ha dimostrato lungimiranza coniugando sport, comunità, turismo e comunicazione. Ci troveremo bene, ne sono sicuro. Speriamo che Gemona ci porti fortuna e diventi un appuntamento fisso, consolidandoci nella categoria. I tifosi e gli appassionati potranno venire a vedere gli allenamenti perché coach Lardo lascia le porte aperte. Saliremo in ritiro domenica 21 agosto, mentre la prima amichevole si terrà sabato 27 agosto alle 18 qui a Gemona contro gli austriaci del Villach con ingresso libero. Questo scrimmage rappresenterà l’apertura ufficiale della stagione e la conclusione del ritiro. Infine, ringrazio Riccardo Truccolo che abbiamo strappato spontaneamente dalle vacanze per rappresentare la squadra in questa conferenza».
Chiusura, dunque, dedicata alla guardia friulana. «Siamo contenti di venire qui a Gemona – ha sottolineato Truc – il clima è perfetto e non vediamo l’ora di cominciare. Cercheremo di lavorare al meglio in vista della nuova stagione».

Ufficio Stampa

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy