Home Team Piacenza – Apu Gsa 59-69

Piacenza – Apu Gsa 59-69

Il presidente Alessandro Pedone si gode il primo successo in A2 (foto Zamolo)

L’Apu Gsa Udine, a Piacenza, scrive un pezzo di storia della sua giovane storia. Battendo l’Assigeco per 59-69, coach Lino Lardo e i suoi ragazzi regalano al presidente Alessandro Pedone (e alla città) la prima vittoria in A2 Citroen. Un successo costruito di squadra, senza uno straniero, ma con Stan Okoye formato extra lusso: 25 punti, 9 rimbalzi e 23 di valutazione più un tap in schiacciato e un alley oop come la settimana prima. Accanto a lui, bene anche l’altro nuovo, Andrea Traini, segno che entrambi si stanno integrando alla perfezione nel sistema bianconero. La vittoria friulana nasce nel rush finale quando, dal 59-56 al 34’, capitan Vanuzzo e compagni si compattano non facendo passare più una mosca in difesa. Il terrificante break di 0-13 negli ultimi 6 minuti di partita stende i piacentini. “Sono molto emozionato – dice commosso il numero uno bianconero – e non può essere altrimenti. La squadra ha regalato a tutti noi una serata memorabile. Sapevo che potevamo farcela a sbloccarci sin dall’inizio del campionato. La prima vittoria in A2 della nostra giovane società non la dimenticheremo tanto facilmente. Godiamoci questo momento fino a domani, poi testa bassa verso il prossimo impegno contro Recanati. Grazie a Lino e i suoi ragazzi che, domenica prossima, si meritano ancora più gente degli oltre 2.300 di sette giorni fa. Questo team ha la vittoria scolpita nel dna, sin dall’anno scorso, se lo ricordino tutti. La campagna abbonamenti è ancora aperta e auspico che l’Apumania contagi ancora molti friulani”. In settimana, intanto, arriverà Allan Ray che dovrebbe esordire domenica prossima, alle 18, a Cividale contro Recanati. Un appuntamento da non perdere, a prescindere.

PIACENZA 59
APU GSA 69

18-14, 32-35, 53-52

ASSIGECO PIACENZA
De Nicolao 4, Jones 8, Raspino 10, Infante 15, Persico 1, Rossato 5, Hasbrouck 15, Borsato 5; non entrati: Brigato, Livelli, Gaadoudi e Zucchi. Coach Andreazza.
APU GSA UDINE
Diop, Castelli 9, Okoye 25, Zacchetti 8, Truccolo, Cuccarolo 2, Traini 11, Pinton 6, Ferrari, Vanuzzo 8; non entrato: Nobile. Coach Lardo.
Arbitri Noce, Gagno e Furlan.
Note Tiri liberi: Piacenza 16/22, Apu Gsa 16/21. Rimbalzi: Piacenza 39 (Infante 10), Apu Gsa 42 (Okoye 9). 5 falli: Jones al 39’ (59-65); falli tecnici a Hasbrouck e Truccolo al 1’ (3-2), Zacchetti al 28’ (49-44), Raspino al 29’ (50-47) e Pinton al 31’ (53-52); antisportivo a Okoye al 23’ (37-40).

Ufficio Stampa

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy