20 views

Orzinuovi – Apu Gsa 66-93

31 Gennaio 2016

Grandissima prestazione dell’Apu Gsa a Orzinuovi (foto Zamolo)

L’Apu Gsa Udine sfodera una grande prestazione di squadra e fa suo il big match della quarta di ritorno di serie B. La truppa di coach Lino Lardo – senza capitan Vanuzzo e Nobile – espugna 66-93 Orzinuovi, ribalta il -14 di un girone fa e appaia in vetta alla classifica del girone B gli orceani, superandoli di fatto. L’affermazione dei bianconeri parte dalla difesa perché poi in attacco viene tutto di conseguenza: 64% al poligono di squadra di cui 71% da due e 54% da tre. Marchetti apre la sfida segnando 16 “pezzi” nel primo quarto in cui Udine dà subito una spallata al match: 0-8 al 2’. Orzinuovi, con Bona in panchina per onor di firma, non riesce mai ad andare in vantaggio durante la contesa perché l’Apu Gsa soffoca nella propria metà campo i lombardi che trovano un pizzico di continuità solamente nel break di 6-0 dal 36-60 al 21’ al 42-60 al 22’. La coppia Ferrari – Pinton tiene a distanza i padroni di casa, poi Castelli e Poltroneri picchettano il ritorno al successo dell’Apu Gsa dopo il capitombolo a Milano nel turno precedente. Alla fine, è tripudio bianconero sotto lo spicchio occupato dai tifosi friulani al seguito capeggiati dai ragazzi del Settore D.

ORZINUOVI 66
APU GSA 93

18-29, 36-54, 53-75

GAGA’ MILANO ORZINUOVI
Motta 5, Valenti 10, Perego 21, Chiacig 3, Cantone 6, Ruggiero 17, Tessitore 4; non entrati: Mazzucchelli, Bona e Fatello. Coach Eliantonio.
APU GSA UDINE
Castelli 20, Marchetti 19, Zacchetti, Truccolo, Di Giuliomaria 3, Pinton 13, Ferrari 22, Poltroneri 16; non entrati: Vanuzzo e Norbedo. Coach Lardo.
Arbitri Centoza e Rodia.
Note Tiri liberi: Orzinuovi 12/21, Apu Gsa 10/17. Rimbalzi: Orzinuovi 16 (Perego e Ruggiero 4 a testa), Apu Gsa 32 (Castelli 12). 5 falli: Di Giuliomaria al 38’ (63-90); tecnico a Cantone e Marchetti al 9’ (18-29).

Ufficio Stampa