11 views

L’Ina Assitalia U19 regola il Sistema Pn

22 Ottobre 2013

Giacomo Trevisini, match winner (foto Zamolo)

Prova di carattere dell’Ina Assitalia Generali nella quarta d’andata del campionato under 19 d’èlite. Gli udinesi, ancora privi di Paunovic, hanno sconfitto per 82-79 (17-18, 38-27, 54-48, 71-71) dopo un supplementare il Sistema Pordenone. Quella di ieri è stata una partita entusiasmante per il pubblico accorso al palasport Benedetti. I naoniani sono partiti forte con un Lucas incontenibile per i padroni di casa, ma a cavallo tra i primi due quarti l’Ina Assitalia Generali ha reagito alla grande. Fonzo e Paride Feruglio hanno segnato a ripetizione specie nel secondo periodo, poi Paoloni ha insaccato la tripla del 38-27 sulla sirena del 20’. Nella ripresa, l’ospite Begiqi è diventato un rebus per la difesa locale, ma Fonzo e Trevisini hanno tenuto distanza gli avversari: 54-48 al 30’. Santini non ha ingranato e nell’ultimo quarto la truppa di coach Bredeon ha subìto la rimonta dei pordenonesi. A 41” dalla fine dei regolamentari, Udine è sotto, ma Bulian l’ha presa per mano conducendola al supplementare con un canestro all’ultimo secondo. Nell’overtime, Beqigi ha continuato a imperversare. Quando a 16” dal 45’ il giocatore del Sistema ha insaccato una tripla con le mani in faccia uscendo dal campo è sembrato tutto da rifare per l’Ina Assitalia Generali. Invece, ci ha pensato Trevisini a dipingere la tripla della vittoria bianconera a 3” dalla fine. Il tabellino udinese: Fonzo 23, Trevisini 18, Sant 4, Bulian 12, Paride Feruglio  13, Giovanni Bon, Davide Bon, Santini 6, Paoloni 6, Andrea Feruglio.

Ufficio Stampa

Altri articoli

Scopri