La play Anna Turel: “Contro Mantova sarà una partita tosta”
Il prossimo impegno di Campionato si avvicina. Alla terza giornata del Girone Nord di A2 la Delser Women Apu Udine se la vedrà contro il Basket S.Giorgio Mantova, di nuovo in trasferta, sabato 23 ottobre alle ore 20.30. Finora, le lombarde hanno battuto Vicenza al primo incontro stagionale (75-67), mentre nello scorso turno hanno dovuto cedere sul campo del Valbruna Bolzano (60-55). Udine dalla sua, avrà invece la possibilità di mantenere ancora il punteggio pieno, in caso di vittoria. Reduce da una partita strepitosa contro Carugate con 19 punti e 4 assist messi a referto, Anna Turel ha rilasciato le seguenti dichiarazioni pre-partita. Nelle ultime partite Coach Riga ti ha dato le chiavi del playmaking W. Apu… Com’è stato l’approccio col nuovo allenatore? Mi son trovata da subito bene con il coach. Si vede che è un allenatore di esperienza. Ci aiuta molto e con lui facciamo numerosi allenamenti individuali, che sono una cosa utile per la mia crescita, ma anche delle altre giocatrici. Sono contenta del mio ruolo di playmaker perché per svolgerlo è necessaria la completa fiducia dell’allenatore. È una grossa responsabilità guidare in campo la tua squadra. Quali sono i punti di forza di giocare con un gruppo squadra giovane come quello di quest’anno? È sempre bello giocare con delle giocatrici giovani, soprattutto se tu sei una di quelle. Riesci a fare più gruppo con le tue pari età. Nel contesto W.Apu c’è un’equilibrata presenza di giocatrici esperte che ti aiutano e giocatrici giovani con il quale ti devi battere per il posto. Le giocatrici giovani come punto di forza hanno una maggiore propensione alla corsa, alla difesa e non possono mollare in nessun attimo. Che partita sarà quella contro Mantova? La partita contro Mantova sarà tosta perché loro difendono alla morte. In difesa sono molto aggressive, ma anche in attacco hanno delle buone giocatrici. Secondo me, sarà una bella partita perché Mantova non molla mai fino all’ultimo secondo. Noi, anche se saremo in vantaggio, non dovremo adagiarci e neanche ammosciarci se andiamo sotto. Sono una squadra molto fisica che sa mettere pressione e concedere davvero pochi tiri aperti. Ufficio Stampa W.Apu

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy