16 views

La Gsa non molla mai e batte la Virtus Padova

23 Dicembre 2012

“La gente come noi non molla mai” (foto Zamolo)

Le gente come noi non molla mai. E’ il coro che forse contraddistingue più di tutti l’animo della gente friulana e non è un caso che l’abbiano cantato in mezzo al campo a fine partita i giocatori della Gsa Udine dopo aver sconfitto per 57-55 la Broetto Virtus Padova nell’undicesima d’andata di Divisione nazionale C. Una vittoria strappata con i denti da capitan Confente e soci (senza l’influenzato Metz) che nell’ultimo quarto hanno dato tutto – gettando il cuore oltre l’ostacolo – per ribaltare l’inerzia contro una squadra fisica e di conseguenza alta. E’ stata battaglia vera, piena zeppa di contatti al limite, insomma maschia. E con la contemporanea sconfitta di Pordenone in casa contro Gorizia, la Gsa rimane da sola in vetta alla classifica, ma con 4 punti di vantaggio dalle dirette inseguitrici.

GSA 57
PADOVA 55

16-17, 29-23, 43-44

GSA APU UDINE
Barazzutti 3, Gambaro 7, Confente 15, Zecchin, Munini 13, Principe 9, Piani 10; non entrati: Pignolo, Feruglio e Vischi. Coach Paderni.
BROETTO VIRTUS PADOVA
Schiavon 6, Di Fonzo, Drigo, Salvato 3, Berto 2, Visentin, Andreaus 7, Mancini 20, Navaglia 2, Pressanto 15. Coach Friso.
Arbitri De Pasquale e Azami.
Note Tiri liberi: Gsa 14/24, Padova 2/7. Tiri da due: Gsa 11/37, Padova 19/38. Da tre: Gsa 7/22, Padova 5/19. Rimbalzi: Gsa 39 (Principe 17), Padova 44 (Mancini 15). La differita del match va in tv martedì e mercoledì, alle 18, su FvgSport channel.

Ufficio Stampa