13 views

Bergamo – Gsa Apu Udine 67-78

12 Aprile 2015

Davide Poltroneri, top scorer Gsa Apu a Bergamo (foto Zamolo)

La Gsa Apu Udine passa 67-78 a Bergamo sulla Co.mark nella penultima di ritorno di serie B. I friulani si vendicano, sportivamente parlando, dalla sconfitta subìta all’andata per 53-59 al Benedetti come auspicato dall’ “architetto”, Andrea Piazza, in sede di presentazione. La Gsa resta dietro ai bergamaschi nel primo quarto, poi accellera e gestisce il match grazie pure all’11/17 da tre di squadra. A 40 minuti da fine stagione regolare, in ottica secondo posto, nulla è ancora deciso perché esultano in concomitanza anche Fortitudo Bologna a Milano e Montichiari in casa con Lugo. Domenica prossima, alle 18, al Benedetti la Gsa ospiterà Crema nell’ultima di ritorno.

BERGAMO 67
GSA 78

21-20, 32-37, 50-57

CO.MARK BERGAMO BASKET
Bona 24, Cortesi 4, Mercante 16, Magini 7, Chiarello 7, Guffanti, Zanelli 3, Masper 6; non entrati: Deleidi e Azzola. Coach Galli.
GSA APU UDINE
Piazza 2, Zacchetti 9, Di Viccaro 13, Pilotti 7, Poltroneri 15, Anello 13, Zampolli 11, Mlinar 4, Fontecchio 4; non entrato: Principe. Coach Corpaci.
Arbitri Gaudino e Rodia.
Note Tiri liberi: Bergamo 10/15, Gsa 9/10. Tiri da tre: Bergamo 5/22, Gsa 11/17. Rimbalzi: Bergamo 31 (Bona, Cortesi e Mercante 6 a testa), Gsa 25 (Zacchetti e Poltroneri 5 ciascuno). 5 falli: Cortesi.

Ufficio Stampa