Home Team Apu Gsa – Mantova 70-60

Apu Gsa – Mantova 70-60

Il volo di Kyndall Dykes (foto Pregnolato)

Finisce con l’Mvp Kyndall Dykes in mezzo ai ragazzi del Settore D in curva a festeggiare la prima vittoria nell’anno solare 2018. L’Apu Gsa supera Mantova con la stessa moneta usata dai virgiliani un girone fa: +10 Dinamica Generale all’andata, 70-60 per i bianconeri al ritorno. Pari e patta, insomma, così come sugli spalti dove i convenevoli tra le due tifoserie amiche si susseguono in un clima di gioia assoluta. Udine sfrutta l’effetto Carnera per vincere e convincere sulle ali di KD, certo, ma anche di Benevelli (Jones annullato) e Raspino che si dimostrano due giocatori tosti anche dietro. I bianconeri archiviano le due sconfitte consecutive maturate in trasferta, a Imola e a Bologna, grazie a un parziale di 9-0 nella parte centrale dell’ultimo periodo in cui ci mette lo zampino pure Pellegrino con due semiganci (prima di destro e poi di sinistro) che valgono il +12 (67-55 al 36’), massimo vantaggio. In precedenza, succede che Mantova scatta bene dai blocchi di partenza (0-5 al 2’), ma poi non riesce più a mettere il naso avanti. Dal 10-10 al 8’, l’Apu Gsa non molla le due mani dal manubrio anche se rischia un po’ quando nel terzo periodo gli ospiti producono uno 0-7 di contro parziale che li riavvicina sensibilmente: 46-45 al 26’. Tocca a Dykes, con una tripla siderale allo scadere della frazione, ridare l’inerzia ai friulani che non la perdono più e chiudono con il sorriso stampato sulle labbra.

APU GSA 70
MANTOVA 60

12-10, 35-30, 54-47

APU GSA UDINE
Dykes 21, Mortellaro 7, La Torre 2, Veideman 9, Raspino 10, Nobile 5, Pellegrino 6, Benevelli 2, Diop 8; non entrati: Ferrari e Chiti. Coach Lardo.
DINAMICA GENERALE MANTOVA
Vencato 7, Jones 2, Brownridge 11, Moraschini 15, Ferrara, Timperi, Candussi 14, Mei 6, Cucci 5; non entrato: Costanzelli. Coach Lamma.
Arbitri Brindisi, Marton e Morassutti.
Note Tiri liberi: Apu Gsa 5/8, Mantova 14/19. Rimbalzi: Apu Gsa 43 (Mortellaro e Benevelli 7 a testa), Mantova 35 (Jones 8). 5 falli: nessuno; tecnico a Lardo al 17’ (29-23) e a Lamma al 27’ (48-45). Spettatori: 3410.

Ufficio Stampa

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy