Pedone: “Una vittoria di carattere a Roseto”

Il commento del presidente Alessandro Pedone dopo la vittoria a Roseto: “Una partita veramente insidiosa, vinta di carattere. Complimenti a Roseto per il suo inizio sprint, nel quale mettevano dentro veramente tutto. Erano molto fisici e quindi si sapeva che ci sarebbero caricati di falli. Ramagli con pazienza ha aspettato, e poi ha dato alla squadra l’imprinting per dare una zampata, giocando anche con una zona che ha completamente asfissiato gli avversari. Bene tutto il collettivo, qualcuno ancora un po’ indietro, però sono certo che arriveranno tutti presto. La Supercoppa, d’altronde, ci ha spezzato in maniera importante la preparazione. Dovevamo toglierci subito la scimmia dalla spalla, lo abbiamo fatto egregiamente. Adesso pensiamo a domenica, dove credo che davanti a un palasport plausibilmente esaurito, faremo una partita che potrà entrare negli annali. Dedico personalmente questa vittoria ai due servitori dello Stato caduti in servizio a Trieste, eroi moderni della nostra regione”.

Ufficio Stampa

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy