L’Apu Oww ferma, dopo 11 vittorie, la corsa di Ravenna (82-72)

E’ l’Apu Oww a fermare la corsa lanciata dell’OraSì Ravenna. Al PalaCarnera di Udine finisce 82-72 per i friulani che interrompono, dopo 11 vittorie, la striscia dei romagnoli. C’è l’atmosfera delle grandi occasioni ai Rizzi. La truppa di coach Ramagli se ne accorge e ne trae giovamento, nonostante le assenze di Penna e Gazzotti. C’è anche l’esordio di Strautins in maglia bianconera, da sesto uomo, e l’arrivo del lettone scarica una scossa di adrenalina salutare, a tutto l’ambiente. Potts apre il fuoco (0-3), sarà l’unico vantaggio ravennate di tutto il match. Udine difende, costringe Thomas a tiri carpiati e complicati, finirà con 6/19 dal campo. Potts ne mette 10 nel primo periodo, ma l’Apu Oww comanda 19-12. Strautins al 12′ fa impazzire il PalaCarnera: stoppa in difesa e scarica una tripla sul capovolgimento di fronte. Nell’aria c’è profumo di impresa. Ravenna prova a rientrare, però Amato la spedisce a -20 per due volte nella terza frazione. L’Apu Oww si blocca, ma non dà segnali di cedimento. Nemmeno contro la pressione a tutto campo degli ospiti: 79-70 al 38′. Beverly e Antonutti sigillano la vittoria. E’ festa bianconera.

Apu Old Wild West Udine – OraSì Ravenna 82-72 (19-12, 23-22, 23-16, 17-22)
Apu Old Wild West Udine: Arturs Strautins 18 (1/3, 4/7), Andrea Amato 17 (1/1, 5/8), Michele Antonutti 15 (1/1, 2/5), Gerald Beverly 11 (4/6, 0/0), T.j. Cromer 9 (1/4, 2/5), Agustin Fabi 8 (0/0, 2/4), Vittorio Nobile 2 (1/1, 0/0), Giacomo Zilli 2 (1/2, 0/0), Matteo Minisini 0 (0/0, 0/0), Daniel Ohenhen osasenaga 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Penna 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 27 – Rimbalzi: 32 3 + 29 (T.j. Cromer 8) – Assist: 16 (T.j. Cromer 5)
OraSì Ravenna: Giddy Potts 17 (3/7, 3/10), Kaspar Treier 16 (3/5, 2/2), Charles Thomas 13 (6/18, 0/1), Tommaso Marino 11 (3/7, 1/2), Marco Venuto 7 (1/2, 1/4), Luigi Sergio 4 (1/2, 0/2), Alberto Chiumenti 4 (2/5, 0/0), Mikk Jurkatamm 0 (0/0, 0/3), Fadilou Seck 0 (0/0, 0/0), Elia Bravi 0 (0/0, 0/0), Simone Farina 0 (0/0, 0/0), Matteo Zanetti 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 13 / 14 – Rimbalzi: 30 11 + 19 (Charles Thomas 9) – Assist: 13 (Marco Venuto 8)

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy