6 views

U17: Generali Ina Assitalia – Trieste 44-74

24 Marzo 2015

L’agenzia Generali Ina Assitalia di Rinaldini, sponsor del settore giovanile Apu

L’APU di coach Bjedov incassa la terza sconfitta consecutiva su tre partite disputate, ma questa volta la sconfitta risulta ancora più scottante per gli udinesi, perché ad imporsi sui nostri sono i rivali della Pall. Trieste 2004. I problemi, già evidenti nella sfida contro Padova, si sono manifestati anche domenica e, nonostante il ritorno di Martinuzzi e Tomada, l’APU ha faticato a trovare la via del canestro.
L’inizio è, come i precedenti, tutto udinese, gli ospitanti appaiono molto più reattivi degli avversari, che sono subito costretti a rincorrere. Chiti domina sotto i tabelloni, e l’intera orchestra diretta da Cataruzzi lavora alla perfezione. In difesa però, nonostante la grande intensità dell’APU, i triestini sfruttano abilmente la loro superiorità fisica e si mantengono a stretto contatto nel punteggio.
Durante il secondo quarto però la musica cambia, gli ospiti mettono la museruola a Martinuzzi e compagni e così facendo riescono a raggiungere e poi a superare gli udinesi. La difesa press messa in campo dalla Pall. Trieste 2004 è un ulteriore ostacolo che l’APU fatica ad arginare: a questo punto la partita passa nelle mani degli avversari che toccano quota 35, a fronte dei 26 punti segnati dai nostri.
Nel secondo tempo, invece che continuare a lottare, gli udinesi non sono in grado di reggere il ritmo degli avversari; le magie di Chiti non bastano per risollevare i nostri, che sprofondano a -20. A questo punto la partita è chiusa: il punteggio finale (44-74) testimonia l’incontrastato dominio triestino negli interi terzo e quarto quarto.
Domenica 29 marzo, alle ore 17.00, l’APU incontrerà la Pall. Biella.

Federico Collavini

APU: Basso, Cataruzzi 5, Colussa 4, Gaddi 2, Collavini 4, Chiti 15, Tomada 4, Aleksic 1, Dosmo 3, Losito, Martinuzzi 6.  All.: Bjedov

Parziali: 13-11; 26-35; 34-58; 44-74.

Ufficio Stampa

Altri articoli

Scopri