19 views

U17: Generali Ina Assitalia – Padova 50-97

28 Aprile 2015

L’agenzia Generali Ina Assitalia di Rinaldini, sponsor del settore giovanile Apu

Padova rimane un avversario insormontabile per l’APU, che anche in casa, nella seconda giornata di ritorno, non riesce ad impedire agli ospiti di dilagare e toccare le 47 lunghezze di vantaggio. A differenza dell’andata, gli udinesi tengono però testa ai padovani per l’intera durata del primo tempo, cedendo poi nel secondo all’esuberanza fisica degli avversari, che si impongono anche grazie a schiacciate spettacolari e numerose stoppate. L’inizio è decisamente combattuto, con il Petrarca che cerca in tutti i modi di far valere la propria superiorità sotto i tabelloni, mentre è notevole la pressione degli udinesi sul perimetro, che porta a preziosi palloni recuperati e ai conseguenti contropiedi. Chiti e Martinuzzi si mettono in evidenza con importanti giocate su entrambi i lati del campo, ma l’APU non riesce mai a raggiungere e superare gli avversari, sebbene questi siano a pochi punti di distanza, complice anche la pessima giornata al tiro. Durante il secondo quarto entrambe le compagini faticano immensamente a trovare la via del canestro, e il punteggio rimane per lunghissimi minuti fisso sul 27-20. La riscossa la suonano i padovani, che alzano vertiginosamente il ritmo e a cui l’APU riesce a mettere un freno solo a fine periodo, quando ormai sono 12 le lunghezze che separano le due squadre. La ripresa è testimone del graduale ma incontrastato dominio dei veneti, che costringono l’APU ad un attacco macchinoso, sempre alla ricerca delle soluzioni individuali di Losito, Chiti o Tomada, e ad una difesa messa alle strette dall’incontenibile esuberanza fisica padovana. A nulla valgono dunque gli sforzi dei ragazzi di coach Bjedov, travolti dall’ondata avversaria, e sprofondati ad oltre 20 lunghezze di vantaggio. L’ultimo quarto è pura accademia: i veneti si portano al definitivo +47 (50-97). Dopo la vittoria contro l’APU il Petrarca è solo in vetta al Girone D con 12 punti. Intanto giovedì 7 maggio, alle 19.30, le ultime due squadre del Girone D, l’APU e la Pall. Trieste s’incontreranno a Trieste nella terza giornata di ritorno.

Federico Collavini

Parziali: 14-20, 31-43, 44-71, 50-97

Amici Pallacanestro Udinese: Colussa, 3, Basso, Bennici 4, Collavini 2, Chiti 8, Tomada 10, Gaddi 2, Aleksic, Dosmo 4, Losito 7, Martinuzzi 10. T.L. 8/15 ALL: Bjedov

Ufficio Stampa

Altri articoli

Scopri