15 views

U17 d’eccellenza al primo stop

12 Marzo 2013

Prima sconfitta in stagione per l’Apu. Nella terza di ritorno del girone eccellenza della seconda fase Fvg under 17, i bianconeri di coach Bredeon e del suo vice Silvestri sono stati sconfitti per 51-60 (16-22, 36-34, 42-47) dall’AcegasAps Trieste. Dopo 25 vittorie consecutive tra tornei e gare di campionato, l’Apu ha preso la prima sberla in una giornata in cui tutto è girato per il verso sbagliato. Le percentuali al tiro sono state basse così come ai liberi: 6/25 di squadra. Nel primo quarto, i giuliani hanno martellato il canestro udinese grazie ad un ispirato Floridan (22 punti alla fine con 4/5 da tre). Nel secondo periodo, i bianconeri si sono ripresi e hanno chiuso avanti al 20’. Nella ripresa, invece, l’Apu ha segnato solamente 6 punti nella terza frazione e 9 nell’ultima. Impossibile, insomma, vincere così. Trieste, viceversa, ha prevalso con merito. Per Udine s’è salvato Bellan autore di 21 punti, ma tanti errori nei momenti decisivi. Il commento di coach Bredeon: «Chi pensava che fossimo dei marziani si sbagliava ed io ne ero consapevole. Siamo umani nel bene e nel male, benediciamo questo stop, ricominciamo ad allenarci tutti assieme. Proprio assieme cercheremo di sviluppare la nostra intelligenza emotiva individuale e di squadra». Il tabellino dell’Apu: Trevisini 2, Cautero, Andreola, Angelin, Bellan 21, Santini 3, Bulian 9, D. Bon 7, Feruglio 5 e Paoloni 4. Prossimo turno: domenica, alle 11, a Sgonico contro lo Jadran Trieste.

Ufficio Stampa