Prima sconfitta in campionato della Women Apu: le parole di Coach Riga

La Delser Women Apu esce sconfitta sul campo del Brixia Basket. Termina 69-55 la partita valida per il quinto turno di A2, Girone Nord. Di seguito sono presenti le dichiarazioni post-match di Coach Massimo Riga che inquadrano l’incontro.

“La partita ha avuto due volti. Il primo tempo abbiamo affrontato ad armi pari una squadra che ci ha messo moltissimo in difficoltà sotto canestro, basti pensare che nella prima metà del match 26 dei 33 punti di Brescia sono arrivati dalle mani delle lunghe Turmel e Scarsi, anche a seguito dei numerosi rimbalzi offensivi che abbiamo concesso. Nonostante questo, abbiamo ribattuto punto su punto: in attacco abbiamo trovato delle buone soluzioni e sul perimetro abbiamo difeso molto bene, a differenza di sotto canestro. Grida vendetta non aver pressato Turmel, una lunga, in occasione dei due tiri da tre che la giocatrice ha realizzato. Nonostante tutto, ho grande soddisfazione per ciò che ho visto nel primo tempo.

Alla ripresa dei giochi è entrata in campo una squadra completamente differente. Abbiamo avuto difficoltà nel leggere le loro difese a zona e zona mista e siamo andate in tilt. Abbiamo perso la concentrazione: da questo punto di vista viaggiamo sempre sul filo del rasoio. A seguito del parzialone del 12-0 del terzo quarto ci siamo demoralizzate e, in questo frangente, nei primi cinque minuti dopo l’intervallo ho chiamato due timeout. Abbiamo quindi cercato di stare in scia nel punteggio, però non siamo mai riuscite a dare la zampata per riprendere uno svantaggio minimo e magari riaprire la partita. Nel terzo e quarto periodo Brixia non ha avuto grandi difficoltà a portarla a casa: le avversarie hanno continuato a fare punti sotto canestro con noi che ci siamo disunite.

Questo risultato lo dobbiamo accettare. Udine al momento ha una doppia faccia, dobbiamo continuare a capire che la partita dura quaranta minuti e che alla ripresa delle ostilità, dopo l’intervallo, non dobbiamo entrare in campo morbide. Da ora ci prepareremo per affrontare un nuovo big match contro Crema, la capolista. Questa prima sconfitta dell’anno ci sta, ne prendiamo atto. Dobbiamo cercare di non demoralizzarci e capire dove abbiamo sbagliato per poter migliorare. Sappiamo qual è il nostro obiettivo e con questa sconfitta non cambia nulla. Chi ha vinto ha fatto un passo avanti. Noi non dobbiamo pensare che il campionato sia finito e continuare a lottare per raggiungere gli obiettivi posti ad inizio anno”.

Tabellino.

RMB Brixia Basket – Delser Women Apu 69 – 55

Brescia. Zanardi 12, De Cristofaro 3, Scarsi 17, Rainis 6, Turmel 25, Gregori 2, Celani, Bonomi ne, Minelli ne, Scalvini, Tempia, Pinardi 4. Coach Zanardi.

Udine. Blasigh 4, Molnar 13, Missanelli 10, da Pozzo 8, Mosetti 9, Giordano, Braida, Turel 8, Lizzi 3, Pontoni. Coach Riga.

Ufficio Stampa W. Apu

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy