Play off – Finali G1 / Apu Old Wild West Udine – Tezenis Verona: la preview di LNP

APU OLD WILD WEST UDINE – TEZENIS VERONA

Dove: Palasport “Carnera”, Udine
Quando: domenica 5 giugno, 20.00
Arbitri: Bartolomeo, Moretti, Capurro
In diretta tv su MS Sport (digitale terrestre canale 402) e MS Channel (satellite canale 814 piattaforma Sky e canale 54 piattaforma Tivusat)
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3GPtBGE

QUI UDINE

Carlo Finetti (assistente allenatore) – “Affrontiamo una squadra solida, che ruota dieci giocatori, quindi un’autentica candidata alla promozione tanto quanto noi. È tutto l’anno che ci prepariamo per questa fase della stagione, è davvero emozionante aver raggiunto per il secondo anno di fila la finale che vale la promozione. I ragazzi sono molto carichi e, allo stesso tempo, consapevoli che, dove siamo arrivati, è merito del sacrificio di un gruppo che si è dato molto da fare nel corso dei mesi”.

Ethan Esposito (giocatore) – “Sto molto meglio rispetto ai giorni scorsi e sono pronto a rientrare. Verona è una squadra molto fisica, con diversi giocatori in grado di fare la differenza. Tra questi c’è in particolare Xavier Johnson, che ormai ha una certa esperienza in questo campionato, ha un grande talento, dovrò farmi trovare pronto. In generale ci stiamo preparando al meglio fisicamente e mentalmente per affrontare la Tezenis. Ci attendiamo una grande spinta del pubblico, non vedo l’ora di vedere i tifosi e scendere in campo anche per loro”.

Note – Recuperato Esposito (assente da gara 4 dei quarti di finale contro San Severo a causa di un problema alla caviglia sinistra), per domenica coach Matteo Boniciolli avrà a disposizione l’intero roster. Apu Old Wild West Udine e Tezenis Verona si sono già incontrate due volte in questa stagione al PalaCarnera: a settembre in occasione della fase a gironi della Supercoppa (72-62 a favore dei friulani) e nell’ultimo turno della regular season (73-68). Molti gli ex bianconeri nel team gialloblu: oltre all’head coach Alessandro Ramagli, anche il vice Andrea Bonacina ed i playmaker Marco Spanghero e Lorenzo Penna. Sono a disposizione ancora pochissimi mini abbonamenti per gara 1 e gara 2 e biglietti per il match di domenica, acquistabili attraverso il circuito VivaTicket (online e nelle rivendite autorizzate della provincia di Udine).

Media – Diretta tv su MS Sport (canale 402 digitale terrestre, in chiaro), MS Channel (satellite, canale 814 piattaforma Sky e canale 54 piattaforma Tivusat) e in streaming su LNP Pass. Sono previsti aggiornamenti in tempo reale sulla pagina Facebook (www.facebook.com/apudine) e sui profili ufficiali Instagram (@apu.udine) e Twitter (@apudine) dell’Apu Old Wild West Udine.

QUI VERONA

Alessandro Ramagli (allenatore) – “Udine è la miglior difesa punto per possesso e il miglior attacco punto per possesso; riescono a produrre una percentuale reale di realizzazione superiore al 55%, unica nel campionato. Dal punto di vista difensivo riescono a tenere gli avversari ad una percentuale reale inferiore al 45%. Questo fa capire la qualità che riesce a mettere in campo. Hanno ottenuto oltre l’85% di vittorie, non possiamo non dire che è stata la squadra più forte del campionato. Dovremo fare quello che fino ad oggi non abbiamo fatto, ovvero vincere in trasferta, almeno una volta, se vogliamo portare a casa la serie. Questo è quello che ci aspetta. La nostra volontà deve essere quella di allungare la serie più possibile, perché tanto più saremo in grado di renderla lunga, tanto noi potremo nutrire delle ambizioni maggiori volta per volta”.

Francesco Candussi (giocatore) – “Una finale così bisogna godersela, è un risultato importante di squadra all’interno di una stagione vissuta con tante difficoltà, partendo dalla penalizzazione e proseguendo con gli infortuni e gli stop per il Covid. Essere qui, dopo tutto questo, è una vittoria del gruppo e del club che ci meritiamo di vivere al 100%. Ora testa a Udine, sarà una serie molto fisica, perché loro fanno di questo aspetto un’arma difensiva importante. Dovremo essere bravi a trovare le energie nervose giuste, sicuramente con la voglia e la gioia di giocare questa finale potremo pareggiare la loro fisicità e qualità. È innegabile che loro hanno talento e qualità, dovremo giocare a viso aperto, pensando ad una gara alla volta”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP Pass e sui canali Mediasport (MS Sport, canale 402 DTT, e MS Channel, via satellite canale 814 Sky e canale 54 Tivusat). Differita, lunedì, su Telenuovo alle 18:00 e alle 21:00.

(foto Lodolo)

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy