21 views

Pedone: troppi i falli contro nel 2° quarto

17 Novembre 2013

La tripla vincente di Maiocco (foto Zamolo)

Il presidente della Gsa, Alessandro Pedone, punta il dito alla fine del match. «Quando avevamo in mano la partita – dice il numero uno udinese – sono entrati in campo il sesto e il settimo uomo di Legnano, vestiti d’arancione. Gli arbitri hanno cambiato l’inerzia del match fischiandoci 13 falli a 2 a nostro sfavore nel secondo quarto, cosa che avrebbe ammazzato anche un toro. Di più non potevamo fare. La Gsa ha dato tutto contro la capolista imbattuta. Siamo arrivati a un passo dal successo che meritavamo senza dubbio».

Ufficio Stampa

Altri articoli

Scopri