11 views

Pedone: non usciamo ridimensionati da Pordenone

26 Novembre 2012

Il presidente Pedone crede nella sua Gsa

Così il presidente Alessandro Pedone commenta la sconfitta della Gsa Udine per 84-62 a Pordenone contro la Friuladria nella settima d’andata di Divisione nazionale C. «Complimenti ai nostri avversari – dice Pedone – che nell’arco dei 40 minuti hanno meritato la vittoria, ma la Gsa non esce ridimensionata da questa sfida. Al contrario, da questa partita, dobbiamo trarre insegnamenti in ottica futura e ripartire immediatamente con il solito entusiasmo. La stagione è appena iniziata e metterei la firma per subire una sconfitta ogni sette turni. L’importante è proseguire su questa strada senza che il gruppo subisca contraccolpi da una partita andata male. Pur mantenendo sempre i piedi ben piantati per terra vogliamo essere protagonisti fino alla fine e di questo gruppo mi fido assolutamente».

Ufficio Stampa

Altri articoli

Scopri