16 views

Pedone conferma Corpaci ed ambizioni

26 Maggio 2014

Pedone e Corpaci dopo aver siglato il rinnovo (foto Zamolo)

La Gsa Apu Udine comunica di aver formalizzato con coach Luca Corpaci il rinnovo del suo contratto per le prossime due stagioni sportive 2014/2015 e 2015/2016. L’ad e gm, Davide Micalich, e lo stesso Corpaci stavano trattando il rinnovo già da un po’ di tempo e la trattativa s’è concretizzata oggi, all’ora di pranzo, presso gli uffici dell’azienda Gsa alla presenza del presidente Alessandro Pedone che dice: «Siamo contenti di questa scelta. Finora, Corpaci ha fatto molto bene e abbiamo voluto confermarlo ora anche se nulla è ancora deciso nei play-off, vogliamo dare stabilità al nostro progetto. Crediamo che Corpaci sia l’uomo giusto per costruire un bel ciclo. E adesso guardiamo avanti, sono bravino ad alzare sempre l’asticella e questo è il momento di farlo». Soddisfazione anche nelle parole dell’allenatore friulano: «Sono molto felice per due motivi principali. Il primo perché Micalich mi aveva prospettato la volontà di continuare assieme il rapporto già prima e dopo il -30 contro Treviso nella fase a orologio, quindi in un momento negativo. Il secondo perché alleno a casa mia in una società serissima, àmbita da molti e con un progetto serio alle spalle. Ringrazio la società e lo staff con cui c’è grande sintonia e comunione d’intenti, ma continuiamo a pensare al campo. Sarebbe bello poter dire la nostra fino in fondo». Intanto, domani, alle 11, presso l’azienda Gsa a Feletto Umberto, si terrà l’assemblea nazionale della Lnp della presidente Bragaglio e del dg Coldebella che per l’occasione saranno ospitati nel quartier generale del presidente udinese Pedone.

Ufficio Stampa