15 views

Paderni: non dobbiamo avere rimpianti

26 Aprile 2013

Domenica, alle 18, al Benedetti di via Marangoni, la Gsa Udine ospiterà l’Alba Cormòns nell’ultima di ritorno di Divisione nazionale C: arbitri Matteo Urpi di Sedico (Belluno) e Francesco Meneghini di Thiene (Vicenza).
«Noi e Cormòns – dice coach Andrea Paderni – arriviamo all’ultima di campionato con stati d’animo e ambizioni diverse. Se l’Alba è salva, noi abbiamo una piccola speranza di essere promossi direttamente in Dnb. La storia dello sport insegna che tutto può succedere e non bisogna mai abbassare la guardia. I cormònesi hanno prodotto un ciclo importante da tre stagioni a questa parte e hanno una forte identità. Dobbiamo rimanere concentrati per non avere rimpianti. Se faremo i play-off avremo la certezza del fattore campo e di avere un gruppo di qualità. In cui l’innesto di Gatto s’è rivelato azzeccatissimo sia per il valore umano sia per quello tecnico. Ivan s’è calato bene nella realtà udinese. Nelle due ultime partite s’è sacrificato in difesa, non è da tutti. Siamo stati fortunati a trovare una persona così».

CONFERENZA STAMPA
La conferenza di Paderni va in tv oggi, alle 20, su FvgSport channel.

Ufficio Stampa