19 views

Paderni: massimo rispetto per lo Jadran, ma vogliamo vincere

16 Novembre 2012

Domenica, alle 18, la Gsa ospiterà la Franco Robert Trieste al palasport Benedetti di via Marangoni a Udine nella sesta d’andata di Divisione nazionale C: arbitri Filippo Bergamin di Noale (Venezia) e Francesco Brocca di Venezia.
«Affronteremo – dice coach Andrea Paderni – una società storica, per la quale nutro grande rispetto e ammirazione essendo una scuola di pallacanestro, e allenata da Andrea Mura che, oltre ad essere un bravo tecnico, è una persona disponibile. Per noi sarà il primo derby regionale in stagione, sentiamo la partita e ci teniamo a fare bene sapendo che pure la Franco Robert è in striscia positiva da due partite. Quella giuliana è una squadra temibile che può battere chiunque, il successo casalingo contro la favorita Pordenone insegna. I punti forti dei nostri avversari sono Ban e Batich: si tratta di due realizzatori, bravi nell’uno contro uno, che se si accendono poi è difficile spegnerli. Per quanto ci riguarda, invece, stiamo bene e mercoledì, per non lasciare nulla d’intentato e prepararci al meglio, abbiamo fatto un allenamento supplementare di tiro. Dobbiamo continuare a lavorare per migliorare sia in attacco sia in difesa».

Ufficio Stampa