16 views

Paderni: dedicato a Matteo Piani

16 Dicembre 2013

Coach Paderni, a destra, assieme all’ad e gm Micalich (foto Zamolo)

Così coach Andrea Paderni commenta la vittoria della Gsa Udine per 85-70 sui Crabs Rimini nell’undicesima d’andata di Dnb.
«Sapevamo – dice Paderni – di affrontare una squadra con tanti punti nelle mani. Nel primo tempo, abbiamo sbagliato nell’affrettare molti tiri e la transizione offensiva di Rimini ci ha fatto male. Nella ripresa, abbiamo attaccato con maggiore equilibrio ed è stato più facile eseguire il nostro piano partita difensivo. E’ un’altra vittoria conseguita grazie all’apporto di tutto il gruppo. Nel break decisivo anche stavolta c’erano in campo due giocatori usciti dalla panchina. Non è importante, di più, è fondamentale. Dedico il successo a Matteo Piani che ora è il sacrificato nel turnover, ma che non appena sarà rimesso in campo dimostrerà di essere un valore aggiunto».

Ufficio Stampa