8 views

Paderni: a Pordenone con grande maturità e solidità mentale

23 Novembre 2012

Matias Principe, un lottatore sotto i tabelloni (foto Zamolo)

Domenica, alle 18, al Forum di Pordenone, la Gsa Udine scenderà in campo contro la Friuladria nella settima d’andata di Divisione nazionale C: arbitri Giacomo Ghirardini di Mirano (Venezia) e Daniele Barbagallo di Treviso.
«Giocheremo – dice coach Andrea Paderni – contro una squadra molto forte, costruita per vincere, che in casa ha un ruolino di marcia terrificante: tre vittorie su tre con uno scarto medio di 35 punti. Sappiamo che si tratta di un match importante ed interessante perché si sfideranno la prima in classifica contro la grande favorita per la promozione. Il punto di forza dei pordenonesi è il collettivo: il roster è profondo, dunque possono tenere un ritmo alto per tutta la partita. Noi dovremo avere grande maturità e solidità mentale giocando in un palazzetto che si preannuncia gremito. Pordenone ha bisogno di vincere questa gara e darà tutto, noi dovremo fare altrettanto con la consapevolezza che siamo sempre riusciti a giocare in maniera super nei momenti decisivi delle sfide disputate finora. Non dovremo lasciare nulla al caso per continuare nella striscia positiva».

FRIULADRIA PORDENONE – GSA UDINE: MEDIA
La conferenza stampa pre partita di coach Paderni va in tv oggi, alle 20 e alle 23.15, su FvgSport channel. La differita della gara di domenica va in tv martedì, alle 22.15, sempre su FvgSport channel.

Ufficio Stampa

Altri articoli

Scopri