84 views

Apu Old Wild West Udine, la festa continua: al PalaEnergica arriva l’ottava vittoria consecutiva

23 Marzo 2022

Ottavo successo consecutivo per l’Apu Old Wild West Udine, che questa sera nel recupero della quindicesima giornata del Girone Verde di Serie A2 2021-2022 ha battuto al PalaEnergica Paolo Ferraris la NoviPiù JB Monferrato per 49-72. Mvp dell’incontro Brandon Walters, autore di 15 punti e 24 di valutazione complessiva. Prossimo appuntamento domenica per il ventiquattresimo turno di campionato contro Urania Milano (palla a due alle 18.00, prevendita attiva attraverso il circuito Vivaticket).

Ancora privo di Federico Mussini (botta al ginocchio destro) ed Ebeling (gastroenterite), coach Matteo Boniciolli schiera dal primo minuto: Cappelletti, Lacey, Nobile, Esposito e Walters. Proprio il centro Usa sblocca l’incontro dopo 55 secondi (0-2). A seguito del canestro di Fabio Valentini (2-2), l’Old Wild West si porta sul +7 (2-9), grazie alla tripla di Cappelletti, ai liberi trasformati da Nobile (fallo di Martinoni) e alla schiacciata di Esposito e a sei minuti dalla prima sirena Lacey firma il +9 (4-13). Nella seconda parte del primo periodo la formazione di Boniciolli dilaga con Walters e Giuri (6-21). I liberi trasformati da Antonutti (fallo di Ghirlanda) e la tripla di Ghirlanda chiudono il primo quarto sul punteggio di 12-25. In apertura di secondo periodo Walters e Lacey aumentano il gap portando a 17 i punti di vantaggio su NoviPiù (12-29). A metà periodo i friulani conducono con 16 punti sui piemontesi grazie ai liberi trasformati da Antonutti (fallo di Hill-Mais, 18-34), mentre nel finale i padroni di casa accorciano con Sarto che confeziona 4 punti in trenta secondi, fissando il secondo parziale sul punteggio di 26-37.

Il terzo quarto si apre con il canestro di Walters (26-39) che sale a 13 punti personali e con il nuovo +15 di Esposito (26-41). Dopo tre minuti di gioco Cappelletti prima realizza il 26-43 e subito dopo mette a segno la seconda tripla bianconera per il +20 (26-46). A metà periodo anche Lacey ritrova il suo tiro micidiale tiro da tre (29-51) e a 3 minuti e 30 secondi dalla terza sirena Giuri allunga ulteriormente per il +22 (32-54) con una tripla dall’angolo. Un minuto dopo anche Esposito punisce i piemontesi dall’arco (36-57) e allo scadere Giuri va nuovamente a segno dall’angolo (36-62) portando a 25 i punti totali realizzati dai bianconeri nella terza frazione. L’Apu Udine chiude definitivamente la partita nei primi minuti dell’ultimo periodo: i canestri di Esposito e Walters mantengono il divario con i rossoblu (36-65). A 4 minuti e 22 secondi dalla fine del match Esposito va in doppia cifra (42-67) spegnendo le residue speranze di rimonta degli uomini di Andrea Valentini. Al PalaEnergica finisce 49-72.

NOVIPIU’ JB MONFERRATO – APU OLD WILD WEST UDINE 49-72

(12-25, 26-37, 36-62)

NOVIPIU’ JB MONFERRATO: Sarto 10 punti, Bertola, Valentini F. 2, Valentini L. 3, Formenti, Sirchia, Okeke 11, Martinoni, Feng, Ghirlanda 10, Leggio 6, Hill-Mais 7. All. Andrea Valentini.

APU OLD WILD WEST UDINE: Cappelletti 10 punti, Walters 15, Pieri, Antonutti 4, Esposito 12, Giuri 13, Nobile 3, Pellegrino 4, Italiano 4, Lacey 7. All. Matteo Boniciolli.

Arbitro: Ursi, Lucotti, Barbiero.

Uscito per cinque falli: nessuno.

(foto Maurizio Dalla Zuanna)