L’assistant coach Lilli: “A Bergamo sarà una partita molto intensa”

Domani alle 18.30 l’Apu Old Wild West Udine sarà di scena sul parquet del PalaAgnelli per affrontare Bergamo Basket nella gara valida per il recupero della prima giornata del campionato di Serie A2. A presentare la sfida è l’assistant coach Simone Lilli: “Ci aspettiamo una partita dura, intensa, soprattutto nel reparto lunghi, dove durante l’estate si sono maggiormente rafforzati in quel settore, aggiungendo al proprio roster giocatori del calibro di Easley, Pullazi, Masciadri e Seck. Finora Bergamo ha disputato solo una gara, domenica contro Casale, e ha pagato il fatto che, causa Covid, ha ripreso ad allenarsi da poco, non riuscendo a tenere ritmi alti e a giocarsela fino alla fine”. Sui singoli sottolinea: “Come detto, il reparto lunghi è ben attrezzato. Nel reparto esterni invece, oltre all’importantissima conferma del duo Zugno-Parravicini, a Bergamo questa estate è arrivato un americano di altissimo livello come Purvis, che ha raccolto qualche presenza in Nba, con gli Orlando Magic, e in G-League. Completano il reparto Da Campo, Bedini e Vecerina”.

Per l’Apu Old Wild West Udine quello di domani a Bergamo sarà il quinto impegno di campionato, il terzo consecutivo in trasferta dopo i match disputati a Trapani e a Capo d’Orlando. Lilli assicura: “Dal punto di vista mentale i ragazzi non vedono l’ora di giocare altre partite, perché comunque hanno addosso ancora l’adrenalina dopo la vittoria di sabato. Dal punto di vista fisico, grazie al lavoro avviato a settembre assieme al professor Luigino Sepulcri, sono stati “tarati” proprio per affrontare un campionato così impegnativo”.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy