L’Apu Gsa lascia passare Montegranaro

L’Apu Gsa fallisce nel secondo impegno casalingo consecutivo e, dopo avere sconfitto Mantova, non riesce a battere Montegranaro. La co-capolista passa 69-78 al PalaCarnera e continua a mantenere l’andatura di testa, mentre per i friulani si tratta del secondo stop in tre partite come la stagione passata. La truppa di coach Cavina gioca a sprazzi, bene solo all’inizio del match e nel cuore del terzo quarto quando riesce ad avere un po’ di continuità offensiva. Troppo poco. Montegranaro scatta meglio dai blocchi di partenza, ma un break di 8-0 consegna il 14-7 al 5’ per i padroni di casa. Da quel momento, i marchigiani tengono le due mani sul manubrio perché raddrizzano la situazione in pochissimo tempo (14-15 all’8’) e costringono i friulani a rincorrere per tanto, troppo tempo. L’Apu Gsa ci prova, va sotto di 8 due volte (23-31 al 15’ e 30-38 al 19’), però non crolla. Si va al riposo sull’onda emotiva di un 2+1 di Simpson. Poi, Cortese apre il fuoco con tre triple quasi consecutive e Powell ci mette del suo con un 2+1. Il prodotto è che Udine schizza sul 54-47 al 27’ al termine di un break di 12-0 e di un inseguimento durato 16’ dall’ultimo vantaggio interno: si era sul 16-15 al 9’. Sembra poter essere la spallata decisiva, ma così non è. Tre liberi di Powell danno l’ultimo sorriso all’Apu Gsa (57-56 al 29’) che nell’ultimo quarto si arena. Montegranaro spinge (57-67 al 34’), mentre Simpson si carica la squadra sulle spalle ritrovandosi in solitario visto che segna 10 punti nel periodo prima dell’ultimo appoggio al vetro di Spanghero. Fanno festa i gialloblù. Mercoledì si tornerà già in campo nel turno infrasettimanale: alle 20.30 palla a due al PalaDozza di Bologna contro la Fortitudo, un’altra co-capolista.

APU GSA 69
MONTEGRANARO 78

16-17, 33-38, 57-56

APU GSA UDINE
Mortellaro 3, Pinton, Genovese, Cortese 16, Simpson 17, Penna 3, Nikolic, Pellegrino 8, Powell 18, Spanghero 4; non entrati: Visentini e Cautiero. Coach Cavina.
XL EXTRALIGHT MONTEGRANARO
Treier 13, Mastellari 2, Simmons 6, Palermo 11, Petrovic 9, Negri 7, Corbett 23, Amoroso 7, Traini; non entrato: Testa. Coach Pancotto.
Arbitri Gagliardi, Tallon e Valleriani.
Note Tiri liberi: Apu Gsa 16/19, Montegranaro 18/26. Rimbalzi: Apu Gsa 39 (Pellegrino e Powell 7 ciascuno), Montegranaro 29 (Simmons 10). 5 falli: Penna al 34’ (57-66). Spettatori: 3352.

Ufficio Stampa

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy