L’Apu Gsa conquista i play-off e scatta verso il quinto posto battendo Forlì
L’Apu Gsa Udine supera 84-75 l’Unieuro Forlì nella quartultima di ritorno del girone est di serie A2 Old Wild West. I friulani si qualificano matematicamente per i play-off e ribaltando il -6 dell’andata vanno a una vittoria dalla conquista del quinto posto che consentirà di avere il fattore campo nel primo turno della post season. Insomma, i bianconeri prendono due piccioni con una fava. Con Forlì è partita vera. Il primo quarto è una sparatoria, sportivamente parlando. Si segna con frequenza di qua e di là. Specie dall’arco. Lawson risponde a Simpson. Poi Diliegro risponde a Powell. Al 10′ è perfetta parità. Nel secondo quarto, l’Apu Gsa si basa sulle ali Amici e Nikolic che fatturano il +11 (42-31) al 14′, ma gli ospiti cavalcano cinque minuti di buio udinese per andare sul -2 al riposo. Dopo l’intervallo, l’Apu Gsa dà una spallata che le spiana la strada. Un break di 14-3 vale il 58-45 al 27′, poi Simpson riprende a martellare dalla lunga distanza (6/9 alla fine) all’inizio dell’ultimo quarto: 75-60 al 33′. Forlì prova e rientrare (75-68 al 36′ e 77-70 al 37′), ma stavolta l’Apu Gsa non barcolla grazie ai soliti 3000 e passa del PalaCarnera. Sulla sirena, Marini sbaglia la tripla del possibile -6 e Udine festeggia doppiamente.
G.S.A. Udine – Unieuro Forlì 84-75 (25-25, 19-17, 22-12, 18-21)
G.S.A. Udine: Trevis Simpson 20 (0/2, 6/9), Stefan Nikolic 15 (6/7, 0/1), Alessandro Amici 15 (1/5, 3/6), Marshawn Powell 12 (2/5, 1/6), Marco Spanghero 9 (2/4, 1/3), Chris Mortellaro 6 (2/4, 0/0), Lorenzo Penna 5 (0/0, 1/3), Francesco Pellegrino 2 (1/2, 0/0), Mauro Pinton 0 (0/0, 0/3), Raphael Chiti 0 (0/0, 0/0), Luigi Cautiero 0 (0/0, 0/0), Matteo maria Visentini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 20 / 28 – Rimbalzi: 41 13 + 28 (Alessandro Amici 9) – Assist: 15 (Lorenzo Penna 5)
Unieuro Forlì: Jacopo Giachetti 20 (6/9, 1/3), Kenny Lawson 17 (1/3, 5/8), Melvin Johnson 12 (0/5, 4/10), Dane Diliegro 11 (4/7, 0/0), Pierpaolo Marini 7 (1/6, 1/5), Daniel Donzelli 6 (1/5, 1/4), Davide Bonacini 2 (1/1, 0/1), Quirino De laurentiis 0 (0/0, 0/0), Giacomo Signorini 0 (0/0, 0/0), Samuel Dilas 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 11 / 16 – Rimbalzi: 34 11 + 23 (Kenny Lawson 13) – Assist: 16 (Pierpaolo Marini 6)

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy