Home Team La presentazione di Rain Veideman in GSA

La presentazione di Rain Veideman in GSA

Il nuovo acquisto bianconero Rain Veideman (foto Zamolo)
Il nuovo acquisto bianconero Rain Veideman (foto Zamolo)

Rain Veideman è sbarcato in Italia questa mattina ed è subito stato presentato dal GM Davide Micalich nel quartier generale di GSA nel corso del pomeriggio: “Il ragazzo è appena arrivato dall’Estonia. Lo abbiamo preso in velocità dopo aver constatato che l’infortunio di Ray era più grave del previsto. L’infiammazione all’anca è guarita, ma ora l’americano soffre di un risentimento muscolare che necessita di riposo totale. Venerdì la situazione clinica di Ray è apparsa molto chiara e così ci siamo subito attivati per rimpolpare le rotazioni. Il nome di Rain era il primo della lista. Gode di ottime referenze ed è un ragazzo che gioca stabilmente nella nazionale estone, con cui ha disputato gli ultimi europei. E’ allenato e pronto per scendere in campo fin da subito. La società da cui proviene ha fatto un po’ di resistenza perché non voleva lasciarlo partire a cuor leggero, ma l’agente di Rain è stato di parola e il ragazzo è arrivato qui nei tempi previsti. Il ragazzo è comunitario e quindi lo vedremo in campo già domenica”.

“E’ la seconda esperienza che faccio fuori dall’Estonia – ha spiegato il nuovo numero 6 bianconero -, sono stato in Germania quattro anni fa, a Bayreuth. Sento buone sensazioni e spero di mostrare tutte le mie qualità per aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi comuni. Mi aspetto un campionato molto duro e competitivo, desidero migliorare a livello personale. Sono una guardia, ma in caso di necessità posso giocare anche playmaker attaccando il canestro e posso anche tirare dal perimetro. Non ho un giocatore preferito a cui mi ispiro, ma mi piace guardare il basket in tv per prendere spunto e migliorare il mio gioco. Sono pronto per scendere in campo fin da subito, è questo il motivo per cui sono arrivato qui. Ho incontrato i miei compagni di squadra questa mattina mentre stavano terminando l’allenamento mattutino e mi sono fatto un’idea molto positiva del gruppo in cui sto per inserirmi”.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy