15 views

La Gsa riparte regolando Milano: 82-64

30 Aprile 2014

Riccardo Truccolo, 18 di valutazione contro i Wildcats (foto Zamolo)

La Gsa a Udine riparte battendo 82-64 l’Urania Milano nella terza e penultima giornata della fase a orologio. Dopo che i meneghini hanno fatto l’andatura nel primo quarto finito 9-15, i friulani si sono scrollati di dosso un po’ di tensione e con il parziale di 32-15 nella seconda frazione hanno incanalato la partita sui binari a loro più congeniali. Mvp Riccardo Truccolo con 18 di valutazione, ma buone prove anche dagli altri finiti in doppia cifra: Gueye, Piazza e Zacchetti. Soddisfatto a fine match il presidente Alessandro Pedone: «Nel secondo tempo siamo andati meglio e ho visto un Zacchetti finalmente incisivo, ha dimostrato quello che potrebbe fare sempre». Prossimo turno sabato, alle 18, a Montichiari. Per ora, la Gsa ha blindato almeno il quinto posto in vista dei play-off al via l’11 maggio prossimo.

GSA 82
MILANO 64

9-15, 41-30, 58-48

GSA APU UDINE
Bianchini, Dri 8, Piazza 16, Zacchetti 12, Truccolo 16, Gueye 17, Bellina 5, De La Cruz, Ughi 6, Principe 2. Coach Corpaci.
URANIA MILANO
Resca 12, Biganzoli 5, Chiragarula, Bianchi 14, Paleari 5, De Bettin 13, Janelidze 15; non entrati: Masieri e Traore. Coach Ghizzinardi.
Arbitri Napolitano e Pagano.
Note Tiri liberi: Gsa 1/2, Milano 6/12. Tiri da tre: Gsa 13/22, Milano 6/18. Rimbalzi: Gsa 33 (Zacchetti e Bellina 6), Milano 22 (Janelidze 13). 5 falli: Zacchetti al 37’ (75-57). La differita va in tv venerdì, alle 14 e alle 20.30, su FvgSport channel.

Ufficio Stampa