16 views

La Gsa fa gruppo anche a Laugiane

14 Marzo 2015

La Gsa Apu oggi a Laugiane (foto Zamolo)

La giornata sulla neve trascorsa oggi dalla Gsa Apu, in una location magica ed incantata come sa essere il rifugio “Sorgente di Laugiane” sul monte Zoncolan, s’è svolta in un clima conviviale e di grande allegria. Sfruttando il turno di riposo in campionato, sotto qualche fiocco di neve che ha creato grande atmosfera, la comitiva bianconera capeggiata dall’ad e gm Davide Micalich e dal team manager Carlo Nobile è salita in quota a rendere visita al presidente Alessandro Pedone. A Laugiane la comitiva bianconera ha pranzato e trascorso qualche ora assieme anche ad alcuni sponsor e tifosi che non hanno voluto mancare a questo simpatico appuntamento voluto dallo stesso presidente. Assenti giustificati, dopo aver disputato l’allenamento mattutino al Benedetti, Vincenzo Di Viccaro e Luca Fontecchio. Particolarmente divertiti sono stati i figli dei giocatori di coach Luca Corpaci. Tra un piatto di risotto e una deliziosa bistecca cucinati dall’ospitalissimo staff del rifugio, i papà Marko Mlinar, Andrea Pilotti, Matias Principe e Joel Zacchetti hanno potuto scatenare sulla neve i loro bimbi con gli slittini. Altri bimbi, invece, hanno preferito sfidarsi in gare di tiro… sulla neve, approfittando del canestro portato appositamente ad alta quota. Anche per la gioia delle mamme che si sono potute prendere qualche attimo di relax. Per scendere a valle, c’è chi ha preso la seggiovia, chi il gatto delle nevi e chi, come il preparatore atletico Dario De Conti e l’accompagnatore Luciano Freschi, ha preferito indossare le ciaspole a conferma della grande passione per la montagna. Insomma, è stata un’altra occasione per fare gruppo e svagare la mente prima di rituffarsi nel clima campionato che vedrà la Gsa impegnata sabato 21 marzo prossimo, alle 20.30, al palasport di via Perusini a Cividale contro Montichiari vincitrice della Coppa Italia di B.

Ufficio Stampa

Altri articoli

Scopri