32 views

La Gsa affonda a Treviso: 79-49

27 Aprile 2014

Coach Luca Corpaci mentre striglia i suoi durante un time out al palaCicogna (foto Zamolo)

Una partita che… non c’è stata. Cosi si riassume il successo della Dè Longhi Treviso per 79-49 ai danni della Gsa Apu Udine nella seconda giornata della fase a orologio di Divisione nazionale B. Di fatto, anche se la matematica ancora non lo dice, i trevigiani hanno strappato dalle mani dei friulani il fattore campo nel primo turno dei play-off, al via l’11 maggio prossimo, quando sarà di nuovo la volta di questo derby Triveneto.

DE’ LONGHI 79
GSA 49

24-8, 44-15, 62-34

DE’ LONGHI TREVISO
Maestrello 10, Gatto 6, Cazzolato 21, Raminelli 1, Prandin 21, Rappo, Cortesi 3, Masocco 9, Busetto 6, Vedovato 2. Coach Di Carlo.
GSA APU UDINE
Piazza 8, Truccolo 5, Gueye, Bellina 13, Principe 3, Dri 2, Zacchetti 15, De La Cruz 3; non entrati: Bianchini e Ughi. Coach Corpaci.
Arbitri Somensini e De Simone.
Note Tiri liberi: Dè Longhi 19/28, 18/25. Da tre: Dè Longhi 8/19, Gsa 3/17. Rimbalzi: Dè Longhi 36 (Gatto 11), Gsa 27 (Bellina 6). 5 falli: nessuno. Tecnico alla panchina della Gsa al 15’ (32-11) e Masocco al 32’ (68-36). Antisportivi a Zacchetti al 12’ (29-8) e Bellina al 18’ (41-14). La differita va in tv domani, alle 15 e alle 21, su FvgSport channel.

Ufficio Stampa

Altri articoli

Scopri