19 views

Gli U19 d’èlite al primo ko

30 Ottobre 2013

Coach Massimo Bredeon (foto Zamolo)

L’Ina Assitalia Generali Apu Udine ha conosciuto, nella quinta d’andata a Cordenons, la prima sconfitta nel campionato under 19 d’èlite. Reduci dall’importante successo sul Sistema Pordenone nel turno precedente, gli udinesi sono stati trafitti per 64-57 dai vice campioni Fvg under 17 d’eccellenza proprio dietro al gruppo bianconero. Il match si preannunciava equilibrato e così è stato. Le difese sono state molto attente fin dall’avvio (15-16 al 10’) in cui, sulla sponda Ina Assitalia Generali, i soli Sant e Santini hanno trovato la via del canestro. La gara è proseguita a strappi. Bulian ha insaccato la tripla del +4 esterno allo scadere del primo tempo, ma, in una partita a punteggio basso, il terzo quarto è stato letale per l’Apu. La truppa di coach Bredeon ha sofferto l’intensità difensiva degli avversari e la verve in attacco di Brino e Bertolla. L’Ina Assitalia Generali è anche riuscita a salire sul +3 al 32’, però è stato un fuoco di paglia. Cordenons è salita ancora di tono e il divario non è stato colmato dall’Apu. Il tabellino udinese: Fonzo 1, Trevisini 10, Bulian 10, Sant 9, Paride Feruglio 6, Giovanni Bon, Davide Bon 2, Santini 17, Paoloni 2, Maran, Andrea Feruglio.

Ufficio Stampa

Altri articoli

Scopri