Brescianini, Dabo e Bangu: tre giovanissimi al servizio della Prima squadra

Si infoltisce la “linea verde” dell’Apu Old Wild West Udine. In queste prime settimane di preparazione, infatti, il roster bianconero è stato allargato anche a tre giovani dell’Under 19, che si alleneranno stabilmente con la formazione di Matteo Boniciolli. Si tratta di Giovanni Brescianini, Sanounou “Sanou” Dabo e Josue Bangu Mbenza.

Nato a Brescia il 20 gennaio 2005, Brescianini è cresciuto nelle giovanili della Leonessa, fino all’Under 14. Successivamente si è trasferito a Bassano del Grappa (in provincia di Vicenza), dove ha vestito la casacca dell’Orange1 Basket per tre stagioni. Il giovane play/guardia – 190 centimetri per 81 chilogrammi – è stato aggregato alla Prima squadra fin dal giorno del raduno e disputerà il campionato Under 19 con la formazione allenata da coach Gabriele Grazzini.

Anche Dabo è stato inserito nell’U19 bianconera e nel frattempo si allenerà anche con il team di Matteo Boniciolli. Nato a Bamako (Mali) il 23 dicembre 2004, Sanou è un’ala forte di 205 centimetri (per 85 chilogrammi) di grande prospettiva. Arrivato in Italia nella primavera del 2020, è stato subito ingaggiato dall’OraSì Ravenna con la quale ha disputato il campionato Under 18 Eccellenza. La stagione successiva è passato alla Juve Pontedera, formazione iscritta alla Serie C Silver toscana.

Arriva, invece, dalla Francia Josue Bangu, play/guardia di 187 centimetri. Nato a Villeneuve-Saint-Georges (nelle regione dell’Île-de-France) il 30 marzo 2004, ha iniziato la carriera da cestista nel suo Paese, prima nell’Us Creteil Basket e poi all’Independents Basketball France. Proprio a grazie a quest’ultima, nel 2019 ha partecipato all’European Youth Basketball League (Eybl) South Conference Under 17 in Ungheria, scendendo in campo in occasione del big-match contro i padroni di casa dell’Alba Fehervar (12 punti). Conclusa l’esperienza in Francia, Bangu è stato ingaggiato dall’Orsa Barcellona (in Serie C Gold) per la quale ha difeso i colori nelle ultime tre stagioni.

A queste new entry si affiancano due “friulani doc”, Mattia Bertolissi e Riccardo Bovo, che già dalla passata stagione hanno iniziato ad allenarsi con la Prima squadra.

(foto Lodolo)

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy