33 views

Benedetti squalificato, multa pagata

30 Maggio 2014

Il presidente Pedone vuole tutelare il suo pubblico (foto Zamolo)

La Gsa Apu Udine, alla luce delle decisioni del giudice sportivo dopo gara 2 di semifinale play-off di Dnb contro Orzinuovi, comunica di aver provveduto immediatamente alla commutazione della squalifica del campo per un turno nella multa pecuniaria prevista dal regolamento. La società non ha avuto alcuna esitazione nell’adottare tale decisione in modo da garantire ai propri tifosi di seguire la squadra al Benedetti nell’eventuale gara 2 di finale e comunque sempre in futuro. Il presidente Alessandro Pedone dice: «Rispetto a quanto dichiarato in precedenza non posso che rammaricarmi per una decisione che ritengo sbagliata, fondata su interpretazioni pretestuose dei reali accadimenti che meriterebbero certamente un approfondimento in sede di giustizia sportiva e non, ma tant’è. Preferisco pagare, guardare avanti e rimanere concentrato su gara 3 a Orzinuovi. Un pensiero ai nostri meravigliosi dirigenti e tifosi con i quali giovedì sera abbiamo vissuto una serata memorabile nonostante la sconfitta che nulla deve sporcare, tantomeno l’arbitraggio inadeguato. Visto l’entusiasmo e l’amore che c’è per la squadra, rinnovo la disponibilità del pullman e mi attendo una nuova pacifica invasione a Orzinuovi alla caccia del sogno della meritata finale».

Ufficio Stampa