18 views

Apu Gsa certificata ISO 9001

9 Luglio 2013

Dopo un’entusiasmante promozione in Dnb ed un mercato estivo in pieno svolgimento, i lavori in casa Apu Gsa non si fermano. La società rende noto di aver avviato le attività per l’adozione di un sistema di gestione per la qualità in conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2008. Tale processo, che si concluderà con l’ottenimento della relativa certificazione rilasciata da un ente internazionale, riguarda l’implementazione di un sistema di gestione interno per attuare un controllo continuo sui processi di organizzazione e gestione della società. Le attività di preparazione alla certificazione si protrarranno per tutto il periodo estivo con l’obiettivo di completare l’iter ed ottenere la certificazione poco prima dell’avvio del prossimo campionato, rendendo l’Apu Gsa la prima ed unica società sportiva di Dnb certificata ISO 9001. La società ha scelto di essere affiancata in questo ambizioso progetto dal Dott. Enrico De Caprio, consulente di direzione ed organizzazione che da oltre un decennio opera nel settore delle certificazioni aziendali e che, con la sua società Sistemi management & imprese, ha già collaborato con l’Associazione sportiva Ariosto pallamano di Ferrara per l’ottenimento dell’àmbita certificazione. Il presidente dell’Apu Gsa, Alessandro Pedone, padre di questa importante iniziativa, sottolinea: «La certificazione sarà per i nostri collaboratori ed anche per i nostri sponsor garanzia di sicurezza e di sana gestione economica del progetto basket. L’obiettivo della società sportiva Apu Gsa è quello di saper coniugare l’importanza sociale dello sport e del basket in particolare con l’attenta ed efficiente gestione economica». Il dott. Enrico De Caprio aggiunge: «L’adozione di un sistema organizzativo atto a pianificare e conseguire risultati in grado di soddisfare adeguatamente esigenze, aspettative e requisiti di tutte le parti interessate all’operato della società quali sponsor, tifosi, sostenitori e la scelta di ottenerne la relativa certificazione da un ente terzo accreditato, testimonia l’impegno della società a voler migliorare la propria organizzazione interna e la soddisfazione dei propri sostenitori». In un periodo di forte stasi economica in cui grandi e gloriose società cestistiche vivono profonde crisi, la scelta fatta dall’Apu Gsa rappresenta un forte segnale di discontinuità verso una gestione oculata, pragmatica ed efficiente della struttura organizzativa quale unico mezzo per dare continuità ad un settore sportivo che tanto ha dato e tanto può ancora dare alla nostra regione ed a tutto il nostro Paese. Nel corso delle prossime settimane Apu Gsa renderà note le tappe dell’importante processo di certificazione.

Ufficio Stampa

Altri articoli

Scopri